Apri menu navigazione

Una spettacolare scala a chiocciola in una ricostruzione all'avanguardia nel cuore del Mugello

Una spettacolare scala a chiocciola in una ricostruzione all'avanguardia nel cuore del Mugello

Elemento capace di determinare il ritmo stilistico di un design d’interni scrupolosamente curato, l’ampia scala elicoidale Rizzi ha saputo dare un decisivo timbro estetico e architetturale al progetto di ricostruzione di un vecchio immobile contadino diventato villa bifamiliare nella piccola frazione di Ponzalla a Scarperia e San Piero (FI). 

 

Su progetto dello Studio del Geom. Andrea Bonanni l’immobile, circondato da 5000 metri di terra adibiti ad oliveto, sorge sulle splendide colline del Mugello e vanta un emozionante scorcio sul lago di Bilancino.

 

Le peculiarità mantenute dal passato (come la sagoma, i prospetti, i dettagli quali le travi a vista che sembrano richiamare l’origine contadina della struttura) assicurano un equilibrato inserimento nell’ambiente naturale e incontaminato, accordandosi tuttavia con un contesto rivisitato e al passo con i tempi e le attuali esigenze. 

 

LA STRUTTURA

Realizzata secondo i principi di bioedilizia, l’intera struttura vanta una superficie di circa 1000 mq ed è suddivisa in due unità. Quella orientata a sud risulta la più particolare, non tanto per la superficie interna, quanto per le caratteristiche che la rendono unica nel suo genere. 

 

Entrando dall’ingresso principale di quest’ultima collocato al piano terra, infatti, è visibile l’ampio open space di circa 80 mq con ingresso e soggiorno che mostrano sin da subito diverse particolarità architettoniche. La scala elicoidale Rizzi che collega i tre piani della casa (interrato, piano terra, primo piano), la vetrata panoramica angolare (priva di telaio e pilastri, che si apre verso il grande terrazzo di 120mq rivolto a tutta la meravigliosa campagna Mugellana) e il solaio del primo piano, completamente sospeso su di un angolo (poiché anch’esso privo di pilastri) che ha consentito la realizzazione di un ambiente ancor più ampio e arioso.

 

Sempre al piano terra sono presenti la grande cucina di circa 26 mq, collegata all’open space attraverso una porta a scrigno (con triplo vetro a scorrere decorato con lo stesso motivo della carta da parati posta sulla parete di fondo della cucina), uno studio, un locale multifunzionale, un ripostiglio, un guardaroba e un bagno. 

 

Salendo per la scala elicoidale, al primo piano si trova la zona notte con tre camere matrimoniali, una delle quali dotata di cabina armadio e bagno, un altro bagno e un ripostiglio.

Il seminterrato è invece adibito ad ampio garage (60 mq) con l’aggiunta di locali adibiti a taverna, cantina, lavanderia, ripostiglio e un ulteriore bagno.

 

LA GRANDE SCALA ANTRACITE E GLI ARREDI COORDINATI

La scala elicoidale che detta lo stile di tutto l’interior e che collega i tre piani risulta di forte impatto. La voluta di 3,2m di diametro firmata Rizzi è stata realizzata con parapetto in acciaio e gradini in rovere nel magnetico colore antracite. Caratterizzata da volumi importanti, si snoda donando all’insieme un effetto scenografico, completamente illuminata da 42 metri di strisce led disposte a pioggia sulle pareti perimetrali. Fil rouge e collegamento tra i piani, la scala si avvita verso l’alto armonizzandosi con agli arredi circostanti grazie ad un sapiente gioco di abbinamenti cromatici tutti nelle nuance del grigio. 

 

ANTISISMICO ED EFFICIENZA ENERGETICA

Particolare attenzione è stata posta anche alle caratteristiche strutturali e antisismiche oltre ai consumi energetici, in quanto l’immobile risulta quasi passivo, grazie ad un impianto all’avanguardia tutto gestito in domotica.

La residenza è infatti dotata di climatizzazione invernale mediante pavimento radiante e ventilazione meccanica controllata di tutti gli ambienti, seminterrato incluso, con controllo dell’umidità e della CO2; tutto il sistema di generazione di calore e produzione di acqua calda sanitaria proviene da una centrale esterna. Il sistema di generazione è del tipo ibrido con caldaia a gas metano e pompa di calore idronica aria/acqua, il tutto coadiuvato dall’utilizzo di pannelli solari per la produzione di acqua calda ad uso sanitario e pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica. 

 

 

Credits:

 

Progetto a cura di: Geom. Andrea Bonanni – Via Enrico Mattei13/15 50038 Scarperia e San Piero (FI) – Tel/Fax 055/8430540 – Cell 338 4446685 – Email: geombonanniandrea@gmail.com

Scala elicoidale: Rizzi www.rizziscale.it

Foto: Studio Treart 

Realizzazione dell’immobile (esclusi impianti e parte in cemento armato): Rasom Wood Technology www.rasom.it

Impianto idro termo sanitario e impianto elettrico: MUGEDILE srl www.mugedile.com 

Parquet: Fiemme 3000

Assito della copertura, porte interne e portoncino di ingresso: Rubner

Infissi: TipTop Fenster

Box doccia con bagno turco: Hafro

 

Richiedi informazioni

 

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy.

* l'inserimento di queste informazioni è obbligatorio.