Apri menu navigazione

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento e per le statistiche. Prosegui se sei d'accordo.Si, sono d'accordo Maggiori informazioni

Scale a chiocciola o elicoidali?

Che differenze esistono tra le scale a chiocciola e le scale elicoidali? Concretamente la elicoidale è un'evoluzione della scala a chiocciola la quale ha apportato dei miglioramenti sia a livello strutturale/funzionale e sia a livello estetico. Ma alcune differenze che sono elencate in questa pagina sono importanti e ti aiuteranno a decidere la scala per la tua abiazione.

esempio di scala a chiocciolaesempio di scala elicoidale moderna

Procedimento a punti

Vediamo nel dettaglio le differenze tra le scale a chiocciola e le elicoidali

Di seguito elenchiamo i punti di maggiore interesse per capire le differenze tra i due tipi di scale:

  • Struttura
  • Dimensioni
  • Design
  • Prezzo

 

Struttura

La scala a chiocciola presenta un piantone centrale che sorregge la struttura, mentra la scala elicoidale ha due eliche una interna e una esterna che sorreggono il tutto.

 

piantone centrale scala a chiocciolastruttura scala elicoidale

Dimensioni

Grazie alla diversità della struttura tra le due tipologie di scale le dimensioni sono diverse, infatti le scale elicoidali possono arrivare a maggiori dimensioni in alcuni casi possono arrivare a 3 metri di diametro, mentre le scale a chiocciola arrivano a circa 1,8 / 2 metri di diametro. Inoltre a parità di diametro le scale a elica offrono maggiore spazio per il passaggio proprio perché manca il piantone centrale. Le dimensioni minime secondo le normative dovrebbero essere di 1,2 metri per entrambe le tipologie di scale. Per maggiori dettagli visitate la pagina dimensioni scale a chiocciola

 

Design

Entrambi i tipi di scale (a chiocciola e elicoidali) possono essere costrute in varie tipologie di materiali: cemento, legno, ferro, acciao e anche per quanto riguarda le finiture ci sono svariate possibilità. Si consiglia di utilizzare per scale esterne materiali come il cemento e l'acciao in quanto più duraturi nel tempo, mentre in caso di scale interne il legno è uno dei materiali che più si addice in quanto conferisce calore e ha una grande gamma di tipologie come: faggio, rovere e teck.

 

Prezzo

Il prezzo delle scale a chiocciola parte da circa 1000,00 € (questo prezzo è relativo alle scale in kit il montaggio va calcolato a parte) mentre il prezzo delle scale elicoidali parte da circa 8000,00 € che comprende la progettazione e in alcuni casi anche il montaggio.

 

Conclusioni

La scelta tra scala a chiocciola e scala elicoidale è da valutare in base alle proprie esigenze, e al proprio budget economico. Per una piccola casa dove gli spazi sono ridotti la chiocciola si presenta l'ideale, in una casa dove il design fa da padrone la scelta cade sulla scala elicoidale.