Apri menu navigazione

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento e per le statistiche. Prosegui se sei d'accordo.Si, sono d'accordo Maggiori informazioni

Villa alle pendici del Vesuvio

Impronta femminile nella ristrutturazione di una villetta nel vesuviano

Scala a chiocciola in acciaio elicoidale Vesuvio

Porta la firma dell’Architetto Anna Auricchio la ristrutturazione di una villetta su due livelli degli anni novanta situata alle pendici del complesso Somma-Vesuvio.

L’architetto si è trovato di fronte a due sfide. La prima di armonizzare e rendere progettualmente coerenti un insieme di segni-elementi architettonici come la pianta a schema curvo, le aperture verso il giardino e la scala in muratura su due rampe addossata alla parete perimetrale; la seconda di riuscire a trasformare la residenza in un ambiente luminoso e aperto utilizzando un linguaggio contemporaneo capace di ottimizzare gli spazi rendendoli fluidi e leggeri e restituendo forte identità agli elementi architettonici di rilievo.

La distribuzione interna ha visto, al piano inferiore, l’eliminazione di alcuni setti e della scala in muratura; ciò ha permesso di ottenere un ampio e arioso open-space per la zona living resa particolarmente interessante dal ridisegno della parete curva, e una spaziosa parete in cristallo che delimita la cucina. La parete curva  accoglie al suo interno il guardaroba e il bagno ospiti.

Elemento architettonico importante la scala Rizzi www.rizziscale.it, disegnata con concept elicoidale, ha la  struttura in acciaio verniciato di  diametro esterno 260 cm e  un fulcro centrale estruso che ne  sottolinea la personalità; Questo  funzionale collegamento tra la zona giorno e notte pur essendo di notevole dimensione appare molto leggero grazie alle trasparenze definite dall’assenza delle alzate, dalla trama del corrimano in acciaio e dai giochi di luce determinati dall’ampia vetrata laterale. Il nuovo posizionamento e il design particolare rendono la scala protagonista nei molteplici scorci prospettici.

Grazie all’intervento, tutti gli ambienti godono di ampia luce naturale. Gli arredi giocano su accostamenti materici come il cristallo, il legno – utilizzato per scala e pavimento della zona notte – il microtopping utilizzato per il ricercato pavimento a getto dell’area living e la finitura di alcune pareti curve. Grande attenzione è stata dedicata anche al design delle luci per un effetto serale sobrio ed elegante enfatizzato dai tagli di luci LED inseriti nelle controsoffittature.

 

Incarico progettuale: Studio di progettazione e design “PROJETLAB – LABORATORIO DI ARCHITETTURA” Boscoreale (NA) via G. Della Rocca E-mail: projetlab@yahoo.it - www.projetlab.it

(in fase di definizione)

 

Progetto architettonico e interior design: ARCHITETTO ANNA AURICCHIO

 

Direzione dei lavori: ARCHITETTO ANNA AURICCHIO

Realizzazione lavori: IMPRESA P&G s.r.l.

 

Realizzazione impianti termici: IMPIANTISTICA PARTENOPEA


Richiedi informazioni

 

Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy.

* l'inserimento di queste informazioni è obbligatorio.